Canto di Natale e altri racconti di Charles Dickens

Canto di Natale e altri racconti

Titolo del libri: Canto di Natale e altri racconti

Editore: L'Espresso-Div. La Repubblica

ISBN: 8889145536

Autore: Charles Dickens


* You need to enable Javascript in order to proceed through the registration flow.

Primary: Canto di Natale e altri racconti.pdf - 44,849 KB/Sec

Mirror [#1]: Canto di Natale e altri racconti.pdf - 47,570 KB/Sec

Mirror [#2]: Canto di Natale e altri racconti.pdf - 24,731 KB/Sec

Charles Dickens con Canto di Natale e altri racconti

Nell'autunno del 1843, mentre Martin Chuzzlewit uscirà a puntate con successo scarso e Dickens si trovava in oggettive difficoltà riguardo al suo proseguimento (infatti la narrazione romanzesca procede con mutamenti e sbalzi rispetto al progetto iniziale), il nostro autore ideò e finì rapidamente di scrivere A Christmas Carol; sicuramente il più letto e amato fra tutti i racconti dell'ottocento inglese e il primo di una serie natalizia dickensiana. La motivazione di quella nuova impresa era stata di ordine strettamente economico - Dickens doveva mantenere il padre e i propri fratelli e una famiglia che contarli, oltre alla moglie e alla cognata, già quattro figli ma la scrittura risultò coinvolgente e il risultato eccezionalmente felice. La semplicità strutturale di A Christmas Carol - la suddivisione in cinque strofe o capitoli, due dei quali fanno da cornice alle tre visioni centrali - non deve ingannarci sulla complessità dell'opera: gli elementi del comico e del buffonesco, del drammatico e dell'orrido, della favola e del meraviglioso, del grottesco e del sentimentale convergono in un tono unitario, colloquiale e massimamente espressivo mentre l'atmosfera popolare e folclorica attua il rovesciamento carnevalesco dei valori sociali istituzionalizzati.